Benvenuto! Oggi è il 20/6/2019

Risultati: PNWC Regional 2013 – Torino – Italy

Anche quest’anno si è svolta l’ormai consueta edizione del PN Regional Italiano, trofeo di livello nazionale per Mini-Z che vede gareggiare i piloti sul tracciato ufficiale PN Racing, valido per le qualificazioni ai mondiali, che quest’anno si svolgeranno in Novembre a Parigi.

L’edizione 2013 è stata organizzata da MiniZRacing e ospitata dal club MiniZ di Torino, nella splendida location di CastelPasserino a Rivoli.
Il freddo piuttosto rigido non ha impedito una discreta affluenza anche se quest’anno si è sentita la mancanza di alcuni pilastri che hanno sempre dato spettacolo come Pignataro, Pernite, Sacco, Balì e altri.

I partecipanti hanno cominciato a darsi battaglia il sabato con lo svolgimento delle prove libere e delle prime 3 sessioni di qualifiche per le categorie Stock e GT Mod. L’ultima manche di qualifica e le finali si sarebbero svolte il giorno successivo.

Dopo la consegna dei motori marchiati per la categoria stock e conseguente inizio dei rodaggi, si sono svolte le prime 3 qualifiche della categoria GT Mod che hanno visto Gianuzzi Davide imporsi in tutte le manche con un best di 32 giri nei 5 minuti di qualifica e miglior tempo, seguito da Campagna Simone a 1 giro, Scarantino e Errichiello a 2 giri e via via a seguire gli altri piloti. Il forte pilota di casa Bizzocco Stefano si è ritrovato nelle retrovie a causa di problemi di setup e soprattutto gomme, che gli hanno impedito di competere ai suoi livelli.
Le qualifiche per la categoria Stock hanno visto il ripetersi dello stesso copione con Gianuzzi davanti a tutti con 31 giri, seguito ancora una volta da Campagna a 1 giro di distacco, Scarantino, Giannini a 2 giri e via via gli altri piloti. Classifica più corta e distacchi più contenuti in questo caso.

La domenica i piloti si son ritrovati presto sul circuito per giocarsi le ultime chance di entrare nelle finali A, cercando di sfruttare al massimo la quarta e ultima manche di qualifica. Quasi tutti i piloti son riusciti a migliorarsi nel totale dei giri, complice anche la temperatura leggermente più alta. Da segnalare un ritrovato Bizzocco che dalle ultime posizioni riesce ad agguantare la finale A nella Stock e la finale B nella Mod. La singola qualifica per la velocissima categoria PanCar vede Mauro Errichiello agguantare la pole seguito da vicino dallo spagnolo Martin Ivan.

La finale A nella categoria Stock vede Gianuzzi partire in pole e tenere la posizione per tutta la gara completando 49 giri con oltre 1 giro di distacco sul secondo. Campagna partito secondo si trova coinvolto in un incidente alla prima curva che lo fa retrocedere di parecchie posizioni, e ad approfittarne è l’ottimo Filippo Scarrantino che mantiene la seconda posizione fino alla fine. La battaglia per il terzo posto è una lotta tra tutti i piloti restanti, ma alla fine è Campagna che con una bella rimonta riesce ad agguantare la terza piazza a discapito di Bizzocco giunto quarto, Mirabelli Stefano, Giannini Riccardo e Pepe Massimo.

La finale A GT Mod parte con Campagna che alla prima curva tampona Gianuzzi in un incidente che coinvolge tutti i piloti. A farne le spese peggiori è proprio Gianuzzi che si ritrova in ultima posizione e Campagna che tenta una fuga in solitaria in prima posizione. Un ottimo Errichiello riesce a rimanere in scia a Campagna e i due si danno battaglia alternandosi al comando. Gianuzzi inizia una furiosa rimonta che vede la sua completa riuscita nei primi 17 giri, quando riesce ad agguantare i primi due e a superarli ri-conquistando cosi la prima posizione e la vittoria finale in 51 giri. Fino a quel momento in seconda posizione, Campagna commette un errore di troppo e all’ultimo giro Errichiello ne approfitta concludendo cosi la sua gara in seconda posizione. Scarrantino partito invece dalla terza posizione conclude la sua gara al quarto posto. A seguire Giannini e Pepe.

Infine, la finale PanCar è combattutissima con tutti i piloti partecipanti possibili vincitori. In partenza Errichiello che scatta in pole commette un errore al primo giro e Ivan Martin approfittandone si porta al comando, ma Giannini con la sua MiniZ non molla di un centimetro e i due iniziano una lotta per il primo posto a colpi di sorpassi e qualche errore. Errichiello paga caro gli errori commessi all’inizio e si ritrova cosi in quinta posizione alle prese con una difficile rimonta. Non rinunciando però a recuperare posizioni inizia a superare gli avversari davanti a lui riportandosi a ridosso dei primi due che nel frattempo continuavano a darsi battaglia. Errichiello riesce in poche tornate a riconquistare la testa della corsa dopo qualche giro in bagarre con un Giannini in palla e molto agguerrito. Alla fine sul podio finiscono Errichiello con 47 giri nei 5 minuti, seguito da Giannini con le stesse tornate, e da Ivan Martin. Bizzocco partito invece dalla terza posizione conclude la sua gara al quarto posto seguito poi da Pepe, Mirabelli e Pappalardo.

Ottima come sempre l’organizzazione tecnica della gara, il supporto da parte dell’onnipresente “Davidino” ed al supporto di Alessandro “sceriffo”, Lussiana, Bizzocco e delle ragazze che lo hanno aiutato nella gestione. Doverosi ringraziamenti ai ragazzi del club di Torino per l’ospitalità e per la cortesia dimostrata.

Si ringrazia Minizracing, PN Racing e Kyosho per i premi offerti ai piloti!

Un grosso in bocca al lupo ai piloti italiani che andranno al mondiale che si svolgerà a Parigi dal 8 al 10 Novembre!

Le foto
http://www.minizracing.it/category/gallery/

I risultati
Stock
Risultati Stock

GT Modified
Risultati GT Modified

Pancar
Risultati Pancar

Al seguente link potete trovare il PNWC 2013 RANKING Mondiale!

Al seguente link tutte le informazioni per il mondiale!

Team Minizracing!

Comments are closed.